Categoria: Scrittura 2019

  • NOTTE

    Tiranno nel cielo Il malo colore, respira di gelo privo di calore. Ti brucia la mente dentro questo ghiaccio, tetro è l’ambiente urla un uccellaccio, alto sul salice grida:”sofferenza”, ne…

  • Stella

    Parla, la gente parla tu lasciala parlare, finché si riempe di parole vuote, e continua a scrivere, scrivi di te, che non c’è storia più semplice più vera, da raccontare…

  • La mia mente

    Il buio, Decorato con infinite stelle luminose Ai miei occhi favolose, Nella mia mente immagino di metter piede in quella sfera bianca che a vederla nessuno mai si stanca. Nella…

  • “LUI”

    Portava l’inutilepeso,cosa poteva esserea nessuno importava,andava,sommerso d’agoniae lucidi sogni,spenti, inevasi nel luogoel’albero gemevatemeva il ventocadevano le foglie,tante foglie,come pallide farfalledispersenei vortici della violenza e del duro divenireLuiportava l’inutile pesoinvisibile e…

  • Una bomba d’Amore

    Attenzione, allontanarsi dalla linea gialla! L’ultimo treno della giornata sta entrando in stazione. Gente che parte, gente che torna. Ultimi sguardi, ultimi abbracci, “ci vediamo tra un mese”, qualcuno snoda…

  • La signora elegante

    Un’onda anomala. L’aria che manca quando hai appena corso non sai nemmeno quante rampe di scale. La morsa al petto che ti agguanta all’improvviso, quando qualcuno scocca la freccia. L’intera…

  • Sognando e pensando

    Vorrei navigare in aperto mare Vorrei volare dove nessuno può andare Vorrei correre, correre, correre a perdifiato Vorrei sfruttare le mie capacità Diventare ingegnere, disegnare aerei E salire su uno…

  • Sera novembrina

    Calava la sera ma tramonto non ve n’era, il turchino avvilito mutava in incombenza nera. Non sfoggiava nuvole ardenti l’orizzonte, scialbo in quelle serate, donde solo una striscia tenue insinuava…

  • Favole di carta

    Si racconta di principesse e draghi di streghe, incantesimi e maghi e allor che credevo nelle favole speravo fosse facile. Crescendo ho imparato come tutto non fosse come lo avevo…